....

Scrivici una mail

Invalid Input
Invalid Input
Invalid Input
Invalid Input
Invalid Input
Invalid Input
Invalid Input
Validazione
Invalid Input

1 - Verifica dei liquidi
Una delle prime operazioni da realizzare per una corretta manutenzione dell’auto pre-partenza riguarda i liquidi, in particolare un check up dell’olio motore e dei liquidi di raffreddamento, dei tergicristalli, dei freni e del servosterzo. Verificare che i livelli siano adeguati, quindi di poco inferiori rispetto ai valori massimi indicati nelle vaschette, è essenziale per assicurare il corretto funzionamento del veicolo.

2 - Controllo delle gomme
Un altro controllo fondamentale prima di partire interessa gli pneumatici, oltre allo stato delle gomme è necessario verificare la pressione, sia all’inizio del viaggio che subito prima della ripartenza.

3 - Revisione dei freni
Un check up dell’auto più complesso è quello dell’impianto frenante, che richiede l’intervento di un meccanico specializzato, i freni sono legati alla sicurezza del conducente e dei passeggeri a bordo.

4 - Test di luci e fari
Il Codice della Strada prevede l’obbligo di tenere accesi gli anabbaglianti anche di giorno, sulle strade extra urbane e in autostrada, perciò è importante che siano perfettamente funzionanti. In officina è possibile eseguire un test della luminosità.

5 - Verifica climatizzatore
Prima di partire per le vacanze va eseguito un check up dell’impianto di climatizzazione, un’operazione fondamentale in estate, per assicurare un comfort adeguato di tutti i passeggeri a bordo, specialmente in caso di traffico intenso.

6 - Controllo della ruota di scorta
Spesso dimenticata per mesi o anni, la ruota di scorta è al contrario un componente essenziale, della cui importanza ci si accorge solamente quando ormai è troppo tardi, inoltre è opportuno fare in modo che sia facilmente estraibile, per non perdere troppo tempo qualora fosse necessario utilizzarla in caso di foratura.

7 - Verifica dei kit di emergenza
Tra gli oggetti essenziali ci sono il giacchetto catarifrangente e il triangolo di segnalazione, obbligatori per legge come previsto dal Codice della Strada. Allo stesso tempo è consigliabile avere con sé un kit di pronto soccorso di base, per far fronte a qualsiasi evenienza, un set di utensili e un sistema di riparazione rapida delle gomme.

8 - Pulizia dei filtri
A volte trascurati, i filtri della macchina sono responsabili del corretto funzionamento del motore, dunque prima della partenza è opportuno effettuare un controllo. Nello specifico bisogna verificare lo stato dei filtri dell’aria, dell’olio e del carburante, i quali possono essere semplicemente puliti se in buono stato, altrimenti vanno sostituiti. In questo modo è possibile mantenere il propulsore efficiente, riducendo i consumi ed evitando malfunzionamenti, che ad esempio potrebbero bloccare l’afflusso della benzina all’interno del motore.

9 - Revisione della batteria
La batteria può smettere di fornire la carica sufficiente anche d’estate. Per testarla basta un multimetro, uno strumento che permette di capire se è arrivato il momento di sostituire la batteria dell’auto, analizzandone la corrente elettrica, la resistenza e la tensione.

10 - Esame dei documenti
Nonostante sembri poco probabile, in realtà sono tantissimi gli automobilisti che dimenticano le scadenze della revisione o del bollo auto o ancor peggio l’assicurazione valida.

CLINIC CAR S.a.s.

Via Santi, 3 - 60035 Jesi (AN)
Telefono: (+39) 0731 202374
Fax: (+39) 0731 202374
Email: info@cliniccar.it

Seguici su:
   

ORARI

Dal Lunedì al Venerdì:
Mattino: 8.30 - 12.30
Pomeriggio: 14.30 - 19.00

Sabato
Mattino: 8.30 - 12.30

Iscriviti alla nostra newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Sorry, this website uses features that your browser doesn’t support. Upgrade to a newer version of Firefox, Chrome, Safari, or Edge and you’ll be all set.